Sony ha sorpreso con la sua prima auto elettrica Vision-S

Sony ha fatto uno degli annunci più inaspettati al Consumer Electronic Show, l’auto elettrica Sony Vision-S, progettata per dimostrare un nuovo concetto dell’azienda giapponese.

L’auto elettrica Sony Vision-S è dotato di 33 diversi sensori sia all’interno che all’esterno dell’auto, più display, sistema audio surround e una connessione di rete permanente. Alcuni componenti saranno forniti da noti attori del mercato come BlackBerry, Bosch, Continental, Nvidia, Qualcomm e ZF.

Concept car elettrica Sony Vision-S

La piattaforma del veicolo elettrico è stata sviluppata con l’aiuto di Magna Steyr, che ha prodotto prima la Toyota Supra, la BMW Z4, la Mercedes Classe G. Sony afferma che questa piattaforma è adatta anche per altri tipi di veicoli, come i SUV.

Concept car elettrica Sony Vision-S

La Vision-S ha due motori elettrici da 268 cavalli (200 kilowatt) che gli consentiranno di raggiungere da 0 a 100 km / h in 4,8 secondi e una velocità massima di 240 km / h.

  Ora puoi vedere il prezzo del gas e del gasolio con Google Maps

Concept car elettrica Sony Vision-S

“Questo prototipo incarna il nostro contributo al futuro della mobilità”, ha affermato Kenichiro Yoshida, CEO di Sony.

Concept car elettrica Sony Vision-S

Sony ha dedicato solo un paio di minuti a una breve presentazione dell’auto alla fine della sua conferenza stampa e ha lasciato un sacco di domande senza risposta. Non sappiamo se la Sony Vision-S è prevista per la produzione di massa o è solo un prototipo, così come quali altre caratteristiche tecniche porta …